Ponte dell’Immacolata 2015: cosa fare?

Ponte dell’Immacolata 2015: cosa fare?

Sabato, domenica, lunedì e martedì: il ponte dell’Immacolata è davvero un’occasione unica per cominciare ad assaporare un piccolo assaggio della dolce atmosfera natalizia. Se ancora non avete pianificato nulla, ecco qualche suggerimento per passare in allegria questi quattro giorni di felicità!
 

Mercatini di Natale a go-go

C’è davvero l’imbarazzo della scelta, l’Italia è ricchissima di mercatini di Natale. Da nord a sud, non c’è piazza o strada principale che non abbia il suo mercatino di Natale. Quelli da vedere almeno una volta nella vita? Quello di Trento, quello di piazza Navona a Roma, la fiera degli Oh Bej Oh Bej a Milano. Imperdibili anche le bancarelle dedicate al presepe di via San Gregorio Armeno a Napoli.
 

Ponte sugli sci

Se siete dei patiti dello sci, potete approfittare di questi quattro giorni per dare il via alla stagione sulla neve. In questo periodo, però, meglio orientarsi verso le Alpi: Cervinia, La Thuille, Courmayeur, Val Gardena e San Martino di Castrozza. Sono queste le località dove di sicuro potrete trovare gli impianti sciistici aperti e già coperti da una candida coltre di neve.
 

Magica Vienna

Una delle città più spettacolari in questo periodo è proprio Vienna, con la sua inconfondibile atmosfera, i mercatini, i musei e i fantastici dolci… Cosa state aspettando, correte al mitico Cafe Sacher e assaggiate una fetta di paradiso al cioccolato!

Allora, qual è la vostra meta preferita?